SEM Phenom XL ProX - Scanning Electron Microprobe

9 Ottobre 2018

Il DiSPuTer e il CESI-Met si sono dotati di un microscopio elettronico a scansione (SEM) compatto di ultima generazione.

Il Phenom XL è uno Scanning Electron Microprobe (SEM) con sorgente di emissione CeB6 (Esaboruro di Cerio) ad alta luminosità che consente ingrandimenti fino 100.000 X (20nm). È dotato di camera porta campioni 100mmx100mm, che consente di introdurre campioni di grandi dimensioni. Lo strumento consente di lavorare sia a basso che alto vuoto con potenziali di accelerazione compresi tra 4.8 kV e 20.5 kV.

Per la microanalisi lo strumento ha integrata una Microsonda Energy-dispersive X-ray spectroscopy (EDX) integrato con Detector Silicon Drift Detector (SDD) che consenta la gestione del fascio al microscopio anche durante l’analisi.

SDR1 - Metallizzatore da banco (Desk Sputter Coater) per oro e carbonio

Materiali: polveri, solidi

Settori di applicazione: Farmaceutico, Minerali e Metalli, Automotive/ Aereospaziale, Elettronica, Failure Analysis, Fibre, Filtri e Membrane, Materiali Innovativi e Compositi

Il DiSPuTer organizza Corsi di formazione mirati all’apprendimento della tecnica d’indagine per l’esecuzione di analisi morfologiche e microanalisi qualitative e quantitative (scarica il modulo di iscrizione), inoltre è in via di definizione l’attività in conto terzi.

Per maggiori informazioni contattare il prof. Gianluigi Rosatelli.

Contatti